Lunedì 22 Aprile 2019                     

Conosci Felcos
Felcos informa
Partecipa a Felcos
Sostieni Felcos
Felcos informa / Notizie / In Primo Piano

“Voler bene alla Terra”: Mediterranean CooBEEration all’edizione 2016 di “Terra Madre Salone del Gusto”

Venerdì 23 settembre a Torino un seminario per presentare il Progetto di tutela dell’ apicoltura
19/09/2016


L’apicoltura, e la difesa delle api, come strumento di cooperazione e solidarietà fra i popoli del Mediterraneo; l’apicoltura, e la difesa delle api, come ponte di unione e dialogo.

Così potrebbe essere descritto, con estrema sintesi, il progetto “Mediterranean CooBEEration: una rete per l'apicoltura, la sicurezza alimentare e la biodiversità”.

Il 23 settembre ne parleremo invece più approfonditamente e in un seminario organizzato nell'ambito della manifestazione “Terra Madre Salone del Gusto” presenteremo il progetto “Mediterranean CooBEEration” e racconteremo come dall’Italia al Nord Africa al Medio Oriente da anni si stia lavorando per salvare le api e, con loro, l’arte dell’apicoltura.

In una cornice importante come quella di “Terra Madre” l’incontro rappresenterà l’ occasione per ripercorrere insieme al pubblico il lavoro svolto negli ultimi anni per la salvaguardia della biodiversità e il rafforzamento della sicurezza alimentare attraverso la valorizzazione dell'apicoltura.

Terra Madre è, infatti, uno dei più importanti appuntamenti internazionali dedicati alla tutela del nostro Pianeta, che si concentra in particolar modo su cibo e ‎agricoltura sostenibile e quest’anno ha come tema “Voler bene alla Terra”, con aree tematiche dedicate alle api, sentinelle della salute dell’ambiente.

Il progetto “Mediterranean CooBEEration” è finanziato dall’Unione  Europea e promosso da FELCOS Umbria in collaborazione con APIMED (Federazione Apicoltori del Mediterraneo), il Programma di Sviluppo delle Nazioni Unite (UNDP), il Dipartimento di Scienze Agrarie, Forestali e Alimentari (DISAFA) dell'Università di Torino, il Dipartimento di Scienze Agrarie (DipSA) dell'Università di Bologna e l'Istituto Agronomico della Tunisia (INAT).  

L’appuntamento è quindi venerdì 23 settembre alle ore 15.30 presso la Casa dell'Ambiente.

 

Per maggiori informazioni sulla manifestazione visita il sito http://www.salonedelgusto.com


[TORNA INDIETRO]

Condividi su Facebook