Sabato 28 Marzo 2020                     

Conosci Felcos
Felcos informa
Partecipa a Felcos
Sostieni Felcos

  
Conosci Felcos / Cosa facciamo / Iniziative in Umbria

AMITIÉ - Awareness on MIgration, developmenT and human rIghts through local partnErships - Sensibilizzazione su Migrazioni, Sviluppo e Diritti Umani attraverso partenariati locali

Programma quadro: EuropeAid / Attori non statali e autorità locali nello sviluppo. 

Ente capofila: Comune di Bologna. 

Partner FELCOS Umbria, FAMSI – Fondo Andaluso di Municipi per la Solidarietà internazionale, Alma Mater Studiorum –  Università di Bologna, Gruppo di volontariato civile (G.V.C.), Riga City Council, ASOCIATIA SERVICIUL APEL, PREFEITURA DO RECIFE, Latvian Human Rights Centre, Grupo de Apoyo Mutuo "Pè no Chao”.

Area di intervento:  Italia, Brasile, Spagna, Lettonia, Romania

Contesto:  I migranti sono parte integrante dell’attuale società europea e ne contribuiscono alla diversità e al dinamismo. Le Autorità locali, quali livello politico più vicino ai cittadini e "attori di sviluppo" hanno il compito fondamentale di sostenere i cambiamenti dovuti ai processi di migrazione, non solo offrendo servizi uguali per tutti, ma anche aiutando la società a crescere evitando il radicamento dei conflitti. In questo delicato contesto sociale ed educativo, le Autorità Locali dovrebbero investire energie e capacità in azioni di sensibilizzazione e attività di educazione per comprendere il fenomeno migratorio, allo scopo di "educare" la popolazione locale ad un approccio critico verso le rappresentazioni dei migranti offerte dai mass media e di considerare la diversità come un’opportunità, per tutti.

Obiettivo generale:  Mobilitare un maggiore sostegno pubblico ed accrescere la comprensione da parte dei cittadini europei circa i processi di sviluppo; creare una società europea più sensibile; rafforzare i partenariati locali e transnazionali per il raggiungimento degli OdM.

Obiettivo specifico: Migliorare le strategie di comunicazione pubblica in materia di educazione allo sviluppo, rafforzare o creazione le condizioni, le opportunità e gli strumenti per la sensibilizzazione del pubblico sui temi dello sviluppo, coinvolgendo le comunità dei migranti come soggetti attivi e non solo destinatari delle attività di comunicazione.

Attività: Analisi di contesto multidisciplinare e l'individuazione di buone prassi  e attività di coinvolgimento delle comunità locali di migranti e definizione dei Focus Group; Realizzazione di Focus Group con successiva stesura di linee guida per l'uso di strumenti di comunicazione e tecniche in materia di migrazione, sviluppo e diritti umani; Realizzazione di una campagna di comunicazione, che sarà realizzata in ogni paese partner del progetto, allo scopo diffondere messaggi interculturali attraverso poster affissi in tutte le città e spazi pubblici ma anche attraverso l’utilizzo dei media tradizionali e attraverso le nuove tecnologie; Organizzazione di un Festival Internazionale della Comunicazione Sociale della campagna per lo sviluppo / immigrati / diritti umani che si terrà a Bologna.

Beneficiari: I migranti nelle comunità ospitanti, le loro comunità d'origine, la cittadinanza;  Autorità Locali (politici, amministratori comunali e dipendenti che lavorano nel campo della comunicazione, inclusione sociale, cooperazione allo sviluppo ed educazione allo sviluppo), le scuole secondarie.

Durata: 24 mesi.

Stato di avanzamento: Il progetto è concluso.


[TORNA INDIETRO]