Lunedì 22 Aprile 2019                     

Conosci Felcos
Felcos informa
Partecipa a Felcos
Sostieni Felcos
Felcos informa / Notizie / In Primo Piano

Appello di FELCOS Umbria ai Comuni Umbri per l'adozione di una risoluzione per una pace giusta e duratura in Palestina

04/08/2014

Foligno, 4 Agosto 2014

Alla c.a. dei Comuni Umbri

Oggetto: Appello ai Comuni Umbri per l’adozione di una risoluzione dei Consigli Comunali, o nell’immediato delle Giunte Comunali, contro la sistematica violazione dei diritti umani del popolo palestinese e in favore di per una pace giusta e duratura in Palestina.

 

Gentile Sindaco, 

in considerazione della gravità di quanto sta accadendo da giorni in Palestina, FELCOS Umbria lancia un appello a tutti i Comuni dell’Umbria ed alla società umbra in generale, affinché, attraverso i rispettivi Consigli Comunali, o nell’immediato le Giunte Comunali, facciano sentire la propria voce per chiedere con forza l’immediata cessazione dei bombardamenti su Gaza e un tempestivo intervento delle Nazioni Unite volto a proteggere i civili da questi attacchi indiscriminati e ricercare una soluzione duratura e giusta del conflitto.

Attraverso l’operazione dal nome eufemistico "Margine Protettivo", lo Stato di Israele è tornato a lanciare una criminale campagna militare contro il popolo di Gaza e ci troviamo ad assistere ad una ennesima punizione collettiva della popolazione palestinese. 

Dopo anni di blocco della Striscia di Gaza, che ha impedito la normale convivenza del popolo palestinese e distrutto gran parte della sua infrastruttura economica e sociale, l'esercito israeliano colpisce ancora questo territorio, mettendo in atto una evidente violazione dei Diritti Umani e delle Convenzioni Internazionali in materia di protezione dei civili nelle zone di conflitto, come denunciato dall’Alto Commissario ONU per i diritti umani e da molte altre organizzazioni internazionali. Questi attacchi indiscriminati, che hanno già causato centinaia di morti e migliaia di feriti tra la popolazione civile – di cui moltissime donne, bambini e anziani - hanno come unico risultato quello di portare nuova sofferenza ai civili palestinesi e di annullare ogni tentativo di pace nella regione. 

Per queste ragioni, in considerazione della gravità di quanto sta succedendo in Palestina, e coerentemente con il proprio impegno per lo sviluppo umano sostenibile, la cooperazione e il dialogo fra i popoli, FELCOS Umbria lancia questo forte appello a tutti i Comuni Umbri, e alla società umbra in generale, affinché si mobilitino e attraverso l’adozione di una risoluzione dei Consigli Comunali, uniscano la loro voce a quelli dei tanti che, in questi giorni, in tante parti del mondo, stanno chiedendo con determinazione l’immediata cessazione dei bombardamenti su Gaza e un intervento delle Nazioni Unite volto a proteggere i civili da questi attacchi indiscriminati e a ricercare una soluzione duratura e giusta del conflitto. 

 

 

Vi inviamo in allegato una bozza di risoluzione da discutere ed approvare nei rispettivi Consigli Comunali o nell’immediato nelle Giunte Comunali. In caso di risposta positiva a questo appello, vi preghiamo di tenerci informati ed inviarci le risoluzioni approvate in modo che possiamo darne diffusione anche attraverso i nostri canali nazionali ed internazionali.

In attesa di un vostro riscontro, vi ringraziamo per la vostra attenzione e collaborazione.

Cordiali saluti,

 

Joseph Flagiello

Presidente di FELCOS Umbria

 

Silvano Ricci

Vice Presidente FELCOS Umbria


Download: Scarica qui la proposta di Risoluzione

[TORNA INDIETRO]

Condividi su Facebook