Sabato 28 Marzo 2020                     

Conosci Felcos
Felcos informa
Partecipa a Felcos
Sostieni Felcos

  
Conosci Felcos / Cosa facciamo / Iniziative in Umbria

CivAct - Building the skills and capacity of migrants, refugees and the EU citizenship to actively and democratically participate in the civic domain of EU

Programma quadro: Programma “Europe for Citizens - Strand 2: Democratic engagement and civic participation” dell’Unione Europea

Settore d’intervento: Promozione della cittadinanza europea.

Partner: CARDET- ONG (Centro per la Ricerca e lo Sviluppo in tecnologia educativa), i partner sono FELCOS Umbria, AEXCID (Agenzia dell’Estremadura di Cooperazione Internazionale alo Sviluppo), ONG italiana COPE, IMVF - Instituto Marquês de Valle Flôr (Fondazione per lo Sviluppo e la Cooperazione-Portogallo), IRTEA (Istituto di Ricerca e formazione- Grecia), ONG francese Culture et Développement  

Area di intervento: Italia (Umbria e Sicilia), Cipro, Spagna, Francia, Portogallo e Grecia.

Contesto: Per l'Europa, l'integrazione dei migranti e la promozione di una cittadinanza inclusiva costituiscono una delle principali sfide contemporanee. La stigmatizzazione degli immigrati nell'attuale discorso politico può condurre a atteggiamenti pericolosi come quelli di xenofobia, intolleranza e discriminazione, minacciando la coesione delle società europee. In un periodo di grande crisi culturale e, probabilmente, umana che sta vivendo il nostro paese, il progetto mira a fornire una risposta a queste sfide attraverso una serie di attività che creeranno le capacità e le competenze della cittadinanza europea, dei migranti e dei rifugiati per partecipare attivamente e democraticamente al dominio civico dell'UE e incoraggiare la costituzione di una cittadinanza europea inclusiva.

Obiettivi: Incentivare la cittadinanza inclusiva europea e migliorare le condizioni per la partecipazione alla vita civica e democratica dell’Unione. 

Attività:

  •  Focus Group: un incontro di due ore, che coinvolge giovani italiani e di Paesi terzi, migranti e rifugiati residenti in Umbria, finalizzato a raccogliere opinioni e percezioni su migrazione, integrazione e cittadinanza europea;
  •  Attività di sensibilizzazione e promozione della cittadinanza attiva attraverso la costituzione di un gruppo di volontari, individuati tra i soggetti target;
  •  Incontro di dialogo strutturato che coinvolgerà gli attori del territorio (Enti Locali, società civile, università, settore privato, etc.) per favorire una maggiore informazione e comprensione dei processi di costruzione delle politiche europee;
  •  Conferenza regionale con l’obiettivo di discutere e superare pregiudizi riferiti alle migrazioni attraverso la creazione di contro-narrazioni;
  •  Seminario internazionale, che si svolgerà in Umbria, per promuovere l’interculturalità e restituire i risultati del progetto alla cittadinanza.

Destinatari: Giovani cittadini italiani e di Paesi Terzi.

Durata: 18 mesi

Stato di Avanzamento: Il progetto è in corso. 


Download: Clicca qui per scaricare il Report di fine progetto

[TORNA INDIETRO]