Lunedì 22 Aprile 2019                     

Conosci Felcos
Felcos informa
Partecipa a Felcos
Sostieni Felcos
Felcos informa / Notizie / In Primo Piano

Conclusa la visita in Umbria del Sindaco palestinese Akram Bader: numerose le opportunità di collaborazione emerse

21/12/2014

Si è conclusa domenica 21 Dicembre la visita del sindaco palestinese Akram Bader, in Umbria  per partecipare all’Evento di Solidarietà con le Municipalità Palestinesi, organizzato venerdì 19 dicembre da FELCOS Umbria e da ANCI Umbria in occasione del “2014 Anno Internazionale di Solidarietà con il Popolo Palestinese” - IYSPP 2014.

 

All’incontro sono intervenuti, oltre al sindaco palestinese, Francesco De Rebotti, Sindaco di Narni e Presidente di ANCI Umbria, Joseph Flagiello e Silvano Ricci, rispettivamente Presidente uscente e neo-Presidente di FELCOS Umbria, e Silvia Stancati, Assessore alla Cooperazione Internazionale del Comune di Foligno e Presidente della commissione Cooperazione e Relazioni internazionali di ANCI Umbria.

L’evento ha rappresentato l’occasione per riferire a tutti i Sindaci e alle Giunte delle amministrazioni umbre quanto discusso in occasione della Conferenza Internazionale “Autorità locali al cuore della Palestina”, che si è svolta a Ramallah lo scorso 21-22 e 23 Novembre e alla quale FELCOS Umbria e ANCI Umbria hanno partecipato. La Conferenza di Ramallah è stata organizzata nell’ambito delle stesse attività previste dallo IYSPP 2014 allo scopo di rilanciare il sostegno della comunità internazionale alla realizzazione del diritto inalienabile all’autodeterminazione del popolo palestinese, diritto troppo a lungo negato.

Raccogliendo questo appello dunque, FELCOS e ANCI hanno invitato in Umbria dal 16 al 21 Dicembre il Sindaco palestinese di Battir che durante la permanenza in Umbria ha inoltre presenziato ad una serie di incontri istituzionali organizzati con i Sindaci e con le Giunte dei Comuni di Foligno e Narni e con la Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica, per consolidare o avviare un rapporto di amicizia e solidarietà in vista di future collaborazioni.

In seguito agli incontri con Akram Bader, diversi attori umbri insieme a FELCOS, stanno studiando la possibilità di avviare nuovi progetti per sostenere lo sviluppo di Battir.

In particolare sono tre i progetti di cooperazione in fase di studio: rafforzamento ed ampliamento dell’Ecomuseo di Battir, attività di formazione degli Enti Locali palestinesi e creazione di un sistema di protezione civile che coinvolga Battir e altri cinque comuni limitrofi. 

Il Sindaco Akram Bader, una volta rientrato in Palestina, incontrerà il Ministro del Governo Locale per presentargli le varie opportunità di collaborazione emerse in seguito agli incontri istituzionali svolti in questi giorni grazie al supporto di FELCOS Umbria, e a febbraio tornerà in Umbria, insieme ad altri sindaci e al Ministro stesso, per  avanzare nelle proposte progettuali in collaborazione con il nostro territorio e a supporto delle Autorità Locali palestinesi, rafforzando i rapporti di cooperazione e partenariato internazionali, in virtù dell’importante ruolo che esse ricoprono nella società palestinese in assenza di uno stato.


[TORNA INDIETRO]