Sabato 17 Novembre 2018                     

Conosci Felcos
Felcos informa
Partecipa a Felcos
Sostieni Felcos
Felcos informa / Notizie / Notizie FELCOS

FELCOS Umbria in Bolivia per il sostegno allo sviluppo socio-economico locale

Prima missione tecnico-istituzionale del progetto ECO.COM. Rafforzamento dell’economia comunitaria, solidale, inclusiva e sostenibile nei comuni di Tiquipaya e Sacaba
23/10/2018

Da oggi fino al 2 Novembre saremo in Bolivia per la prima missione tecnica e istituzionale del Progetto "ECO.COM. Rafforzamento dell’economia comunitaria, solidale, inclusiva e sostenibile nei comuni di Tiquipaya e Sacaba",progetto promosso dal Comune di Foligno e finanziato dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS) nell’ambito del primo bando dell’Agenzia per il sostegno delle iniziative di cooperazione allo sviluppo promosse dagli Enti Locali italiani.

Parteciperanno alla missione la Vicedirettrice di FELCOS, Lucia Maddoli, ed il Coordinatore Internazionale del progetto, Michele Mommi, insieme ad una delegazione umbra composta dai rappresentanti del capofila del progetto, il Comune di Foligno nelle persone dell’Assessore con delega alla Cooperazione e Vice Presidente di FELCOS, Cristina Grassilli, del Dirigente dell’area sviluppo economico e cooperazione, Ezio Palini, e della Responsabile dell’ufficio cooperazione, Francesca Rossi;  dal Segretario Generale di ANCI Umbria, Silvio Ranieri e dal Responsabile Cooperative sociali di Legacoop Umbria, Andrea Bernardoni. Inoltre parteciperà alla missione Matteo Belletti di ARCO - Action Research for CO-development, partner del progetto.

La missione rappresenterà la prima occasione di incontro tra i partner implementatori dell’iniziativa per la definizione dei rispettivi ruoli e responsabilità e permetterà in particolare ai partner italiani di conoscere il contesto locale, e pianificare le attività in programma per il primo anno.

Il Comune di Foligno e FELCOS saranno impegnati, nella prima parte della missione, in diversi incontri istituzionali, tra cui quello con l’Ambasciatore Italiano in Bolivia, con il personale della sede estera dell’AICS a La Paz e con l’ufficio boliviano del Programma delle Nazioni Unite per lo Sviluppo (UNDP), anch’esso partner del progetto.

La seconda parte della missione sarà poi dedicata a incontri pubblici con i principali beneficiari del progetto, ovvero le associazioni di piccoli produttori nei settori della floricoltura, ortofrutticoltura, itticoltura, artigianato, pasticceria, allevamento di animali da cortile ed essenze naturali, che si terranno nei Comuni boliviani di Sacaba e Tiquipaya, con la presenza dei rispettivi Sindaci. 

La missione si concluderà con visite sul campo di alcune associazioni di produttori e con una riunione tecnica di pianificazione delle attività.

Il progetto ECO.COM è finalizzato al rafforzamento delle associazioni di piccoli produttori del settore agro alimentare dei Municipi di Tiquipaya e Sacaba, promuovendoallo stesso tempo l’inclusione sociale delle persone svantaggiate e vulnerabili attraverso l’avvio/rafforzamento di iniziative locali di economia sociale. 

A promuoverlo insieme a noi ci sono ad ANCI Umbria, Legacoop Umbria e ARCO Action Research for CO-development. 

Una cordata di Comuni umbri - Comune di Bevagna, Comune di Città di Castello, Comune di Gualdo Cattaneo, Comune di Narni, Comune di Orvieto, Comune di Perugia, Comune di Spello, Comune di Terni - ha inoltre dato il proprio supporto istituzionale all’azione.

Per maggiori informazioni sul progetto clicca qui.


[TORNA INDIETRO]