Giovedì 21 Febbraio 2019                     

Conosci Felcos
Felcos informa
Partecipa a Felcos
Sostieni Felcos
Felcos informa / Notizie / In Primo Piano

Prosegue il percorso in-formativo sul tema dello spreco alimentare e il diritto al cibo

22/09/2015

Continuano a Foligno gli incontri sul tema dello spreco alimentare: venerdì 25 settembre, presso la Sala Conferenze della nuova sede operativa di FELCOS Umbria, in piazza Piermarini 2, dalle ore 9.00 alle 13.00, si terrà infatti il secondo workshop sullo spreco alimentare e il diritto al cibo, dal titolo “Dalle sfide globali alle strategie nei territori per la riduzione dello spreco alimentare”.

Il seminario è organizzato, nell’ambito del progetto finanziato dall’Unione Europea “DON’T WASTE OUR FUTURE - Un'alleanza europea dei giovani e degli enti locali contro lo spreco alimentare e per il diritto al cibo”, da FELCOS Umbria in collaborazione con il Comune di Foligno, e con il patrocinio della Regione Umbria e dell’ ANCI Umbria.

In occasione del workshop verranno esposte e discusse alcune strategie ed iniziative avviate nel contesto italiano per contrastare il fenomeno dello spreco alimentare e si rifletterà su possibili sviluppi sostenibili della filiera agro-alimentare.

Inoltre proseguirà il percorso di lancio della Rete Umbra contro lo spreco alimentare e per il diritto globale al cibo, un laboratorio aperto di interscambio, raccordo e sinergia tra le attività svolte nei singoli territori dagli Enti Locali e dai vari soggetti pubblici, privati e associativi che vorranno aderire, per contrastare lo spreco in tutte le fasi della catena agro-alimentare e contribuire alla sicurezza alimentare.

Aprirà i lavori Silvano Ricci, Presidente di FELCOS Umbria e Consigliere con delega alla Cooperazione Internazionale del Comune di Terni. Il seminario vedrà la presenza del co-fondatore di “Last Minute Market” Luca Falasconi  e di  Francesco Mele, responsabile per il programma di lotta agli sprechi di Slow Food Italia “Scambiare”.

Modera la giornata di in-formazione Alex Corlazzoli maestro, scrittore e giornalista de “Il Fatto Quotidiano”.

Il primo incontro, che si è svolto venerdì 18 settembre, ha visto la partecipazione di oltre 50 tra rappresentanti di Enti Locali, attori e differenti soggetti umbri coinvolti a vario titolo nelle differenti fasi della filiera agroalimentare, ed ha focalizzato l’attenzione sulla conoscenza e l’approfondimento del fenomeno dello spreco alimentare, su come questo si manifesti a livello globale e locale e su quali siano i suoi impatti e le sue relazioni con il tema più ampio del Diritto al Cibo, della Sovranità e della Sicurezza Alimentare.

Entrambi gli incontri sono rivolti sia ai rappresentanti istituzionali dei Comuni, Sindaci, Assessori e Consiglieri, che ai Dirigenti e funzionari, a seguito dei quali sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

 

Per maggiori informazioni circa il progetto visitare il sito www.dontwaste.eu

 

 

 

 


Download:

[TORNA INDIETRO]