Martedì 19 Novembre 2019                     

Conosci Felcos
Felcos informa
Partecipa a Felcos
Sostieni Felcos
Felcos informa / Notizie / In Primo Piano

Pubblicato un Avviso Pubblico per la selezione di esperti per lo svolgimento di attività di formazione nell’ambito di un progetto sul tema della disabilita in Siria

21/08/2019

Si informa che alla sezione "Avvisi pubblici" è pubblicato un Avviso per la selezione di esperti che si occuperanno di attività di formazione nell’ambito del progetto Rafforzamento delle capacità degli operatori sanitari e sociali siriani per la promozione della salute e dell’inclusione delle persone con disabilità,che l’Associazione realizza in Siria in collaborazione con il Programma delle Nazioni Unite per lo Sviluppo (UNDP).

Gli interessati dovranno far pervenire la propria Domanda di Partecipazione secondo il modello allegato al presente Avviso (Allegato A) all'indirizzo mail candidature@felcos.it entro il 09/09/2019, indicando come oggetto“Avviso Esperti Progetto Disabilità Siria”.

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI CLICCA QUI

_________________________________________________________

 

In relazione all’Avviso per la selezione di esperti per lo svolgimento di attività di formazione nell’ambito del progetto “Rafforzamento delle capacità degli operatori sanitari e sociali siriani per la promozione della salute e dell’inclusione delle persone con disabilità”, si comunica che, nonostante sia stata prorogata due volte la scadenza dell’Avviso stesso e non avendo ricevuto candidature per le figure professionali dei tecnici/ istruttori degli sport paraolimpici delle discipline del Sitting volleye del Badminton (Area tematica n. 3 - Sport per persone con disabilità)

È RIAPERTO IL TERMINE DI SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLA CANDIDATURA

ESCLUSIVAMENTE per la figura professionale dei tecnici/ istruttori degli sport paraolimpici delle discipline del Sitting volleye del Badminton. 

Il nuovo terminedi scadenza per la presentazione della candidaturaè fissato per le ore 23.59 del 19 ottobre 2019, alle stesse modalità previste originariamente previste nell’Avviso.

 



[TORNA INDIETRO]