Martedì 18 Dicembre 2018                     

Conosci Felcos
Felcos informa
Partecipa a Felcos
Sostieni Felcos
Felcos informa / Notizie / In Primo Piano

Servizi pubblici: strategie e innovazione per la coesione sociale

Convegno conclusivo del Progetto FORMARE PER INTEGRARE
28/03/2018

Con il convegno  “Servizi pubblici: strategie e innovazione per la coesione sociale” giunge al termine il Progetto “Formare per Integrare”, che, sotto la guida della Regione Umbria in qualità di Capofila con la collaborazione di un ampio e qualificato partenariato pubblico-privato composto da noi, ANCI Umbria, Alisei Cooperativa Sociale, ARIS FORMAZIONE e CSC CREDITO SENZA CONFINI, ha assicurato 12 mesi di opportunità formative capillarmente diffuse su tutto il territorio regionale.

Un percorso a beneficio degli enti pubblici della nostra regione, dei funzionari della Pubblica Amministrazione, degli operatori addetti ai servizi agli immigrati, delle istituzioni scolastiche e, più in generale, di tutti i cittadini, con interventi sperimentali fortemente innovativi in diverse aree: servizi amministrativi, socio-sanitari, scolastici, giuridici e di sicurezza. 

Obiettivo generale del progetto è stato quello di sostenere la crescita professionale dei dipendenti e degli operatori pubblici che si occupano a vario titolo di immigrazione per migliorarne la qualità dei servizi rivolti (anche) ai cittadini dei Paesi Terzi regolarmente residenti.

Con un approccio multilivello e di formazione esperienziale sono stati realizzati circa 50 percorsi di formazione e interventi di riqualificazione delle amministrazioni pubbliche in tema di gestione, erogazione dei servizi e programmazione.

Ad occuparci della formazione rivolta alle istituzioni scolastiche siamo stati noi: grazie al percorso “PASSEPARTOUT Pratiche di inclusione per una cittadinanza globale e attiva”, abbiamo raggiunto circa 100 insegnanti e educatori delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado della nostra regione durante 12 edizioni realizzate da novembre 2017 a febbraio 2018 in tutta l’Umbria (Assisi, Acquasparta, Castiglione del Lago, Città di Castello, Foligno, Gubbio, Norcia, Perugia, Todi, Narni, Orvieto e Terni).

Durante il Convegno, che si terrà a Perugia, giovedì 29 marzo alle ore 9,00 presso la Sala del Consiglio del Palazzo della Provincia, si condivideranno i risultati raggiunti dal progetto ma si tracceranno anche prospettive per il futuro.

Ed è proprio con uno sguardo al futuro che domani durante il Convegno presenteremo la versione definitiva del Manifesto “Una nuova comunità locale a servizio della cittadinanza mondiale: l’etica della corresponsabilità”, documento che potrà indicare concrete linee di indirizzo per un impegno verso il rinnovamento dell’istituzione scolastica per un’educazione alla cittadinanza globale partecipata e condivisa.

Una chiamata all’assunzione di responsabilità a tutte le componenti territoriali della società, partendo dalle Istituzioni, per far si che l’educazione alla cittadinanza globale diventi una componente stabile e strutturata delle agende politiche dei Governi locali.

Il Progetto “Formare per Integrare” è stato finanziato dal Ministero dell’Interno attraverso il Fondo Asilo Migrazione e Integrazione 2014-2020 - Obiettivo Specifico: 2.Integrazione / Migrazione legale – Obiettivo Nazionale: Capacity building - lett. j) Governance dei servizi .

 

 

 

 

 

 

 

 



[TORNA INDIETRO]