Martedì 18 Dicembre 2018                     

Conosci Felcos
Felcos informa
Partecipa a Felcos
Sostieni Felcos
Felcos informa / Notizie / Notizie FELCOS

Torna “Autunno a Foligno”, la tre giorni dedicata alle eccellenze locali di miele e olio

Durante la manifestazione la prima presentazione ufficiale del progetto a supporto dell’apicoltura palestinese “BEE the Change”
13/11/2018

Dal 16 al 18 novembre mostre mercato, convegni e degustazioni dedicate alle eccellenze locali di questo periodo, miele e olio, torneranno ad invadere il centro storico della Città. 

Sta per iniziare “Autunno a Foligno” manifestazione organizzata dal Comune di Foligno che racchiude in sé la storica MielinUmbria Oliando. Insieme ad APAU (Associazione dei Produttori Apistici Umbri) e all'Associazione Strada dell’Olio, FELCOS collabora all’organizzazione dell'edizione 2018.

In particolare, nell'ambito di MielinUmbria, uno degli eventi più importanti d'Italia tra quelli dedicati al mondo dell’apicoltura che quest’anno alla sua XXIesima edizione – sabato 17 novembre ci sarà il Seminario di presentazione del Progetto “BEE THE CHANGE. Rafforzamento del settore apistico e sostegno alla filiera delle piante aromatiche e officinali per lo sviluppo socio-economico della Palestina, che vede attualmente impegnati il Comune di Foligno, FELCOS Umbria e APAU, in linea con la tradizione di impegno congiunto dei tre attori a sostegno dell’apicoltura.

Il progetto è promosso dalla Regione Umbria in qualità di capofila, e oltre al Comune di Foligno, FELCOS Umbria e APAU, sono partner dell’azione ANCI Umbria - che nello specifico ha dato il proprio sostegno all’organizzazione di questa prima attività di presentazione del progetto in Umbria - APIMED (Federazione degli Apicoltori del Mediterraneo), Cooperativa Ponte SolidaleCTM Altro MercatoEquo Garantito, le Cooperative di Apicoltori di Ramallah e di Jenin, AOWA (Association of Women’s Action for Training & Rehabilitation).

Il progetto, finanziato dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS), ha come obiettivo il sostegno allo sviluppo socio-economico delle aree rurali di Ramallah e Jenin, attraverso la valorizzazione di due filiere endogene e strettamente connesse tra loro, ovvero quella dell’Apicoltura e delle Piante Aromatiche.

Al Seminario, che sarà moderato dalla Vice Direttrice di FELCOS e Coordinatrice Internazionale del Progetto LUCIA MADDOLI, interverranno ANNA ASCANI, Dirigente del Servizio Relazioni Internazionali della Regione Umbria, CRISTINA GRASSILLI, Assessore alla Cooperazione del Comune Di Foligno, FRANCESCO DE REBOTTI, Presidente di FELCOS Umbria, SILVIO RANIERI, Segretario Generale di ANCI Umbria e VINCENZO PANETTIERI, Presidente di APAU.

Inoltre il Seminario sarà l’occasione per ascoltare dal vivo la testimonianza dei Presidenti di due Cooperative di Apicoltori palestinesi provenienti da Ramallah e Jenin, che racconteranno l'attuale situazione dell’apicoltura palestinese - anche alla luce della difficile situazione geopolitica che molto ha inciso sullo sviluppo dell’economia locale - e come il progetto “BEE the Change” può essere di supporto in tal senso. 

Altro momento di approfondimento sul tema dell’apicoltura sarà quello del Convegno “Apicoltura e tutela della biodiversità. Sostenibilità di impresa e sostenibilità ambientale”, occasione di confronto e dibattito su criticità e opportunità di crescita per l’apicoltura umbra. Al dibattito cui interverranno, tra gli altri, VINCENZO PANETTIERI, Presidente di APAU, GIORGIO LETI dell’Assessorato all’ambiente della Regione Umbria, GIOVANNI PATRIARCHI, Assessore allo Sviluppo Economico del Comune di Foligno, GRAZIANO GENTILI, Consigliere del Comune di Gualdo Cattaneo, UMBERTO BONETTI, Assessore con delega all’ambiente del Comune di Bevagna.

La corte di Palazzo Trinci farà poi da cornice alla mostra mercato dedicata ai prodotti di autunno, con 19 spazi promozionali che saranno inaugurati venerdì pomeriggio con il taglio del nastro da parte dei rappresentanti istituzionali, e che quest’anno avranno anche un carattere internazionale grazie alla presenza dei Presidenti delle due Cooperative di Apicoltori di Ramallah e Jenin.

Inoltre sarà possibile visitare i moltissimi frantoi aperti del circondario grazie alle navette che partiranno da Piazza Matteotti, Foligno. 

La manifestazione si concluderà domenica con un brunch e concerto di musica classi e jazz eseguito dal duo Calabria-Ugoberti e con la presentazione del libro di Elisa Monterastelli “Le altre api”, nel pomeriggio, alla Corte di Palazzo Trinci.


Download: PROGRAMMA DELL'EVENTO

[TORNA INDIETRO]