Mercoledì 24 Agosto 2016                     

Conosci Felcos
Felcos informa
Partecipa a Felcos
Sostieni Felcos

  

Home

Notizie FELCOS

Campagna CooBEEration: cresce il team dei Comuni amici delle api

Orvieto, Montecchio, Panicale, Baschi, Valfabbrica ed ora anche il Comune di Montegabbione aderiscono alla Campagna CooBEEration e scelgono di diventare “Comuni amici delle api”.

leggi tutto...

Prosegue l’attività di ricerca del Progetto Mediterranean CooBEEration
Stage di formazione sull’analisi fisico-chimiche del miele

Rafforzare il ruolo strategico delle api e dell’apicoltura per la sicurezza alimentare e la biodiversità attraverso l’approfondimento delle conoscenze scientifiche sul tema: il percorso di Mediterranean CooBEEration nell’affermazione del valore dell’apicoltura come bene comune passa anche dalla ricerca scientifica.

leggi tutto...

Dall’Umbria alla Palestina passando per la Tunisia: prende il largo la Campagna CooBEEration

Sempre più Comuni scelgono di diventare “Amici delle Api” e sempre più scuole primarie e secondarie promuovono giornate di sensibilizzazione sul tema del valore delle api e dell’apicoltura.

leggi tutto...

“Salva il cibo, ama il mondo!”, grande successo per il primo appuntamento della campagna di comunicazione creata dai giovani umbri
All’Auditorium San Domenico di Foligno una giornata tra proposte concrete e spettacolo contro lo spreco alimentare

Una giornata di incontro, dialogo e spettacolo contro lo spreco alimentare, protagonisti gli studenti delle scuole secondarie dei Comuni di Perugia, Terni, Foligno, Città di Castello, Orvieto e Todi. Lunedì 23 maggio si è svolto, infatti, il primo appuntamento della campagna di comunicazione “Salva il cibo, ama il mondo!”, la campagna creata dai giovani, per i giovani e non solo, e che ha come testimonial l’attore e cantautore David Riondino e lo chef Giorgione.

leggi tutto...

DON’T WASTE OUR FUTURE: la Campagna “Salva il cibo, ama il mondo” presentata in occasione dell’evento organizzato dall’associazione Passerelle.info
In Francia, presso la sede dell’UNESCO, un Forum per condividere i risultati raggiunti nel primo anno di Progetto

Venerdì 27 maggio, 250 studenti delle scuole superiori, insieme a rappresentanti istituzionali e del mondo associativo, soggetti della società civile ed esperti sul tema dello spreco alimentare provenienti da vari paesi europei, si sono riuniti a Parigi, presso la sede dell’UNESCO, per condividere le esperienze e le attività realizzate nel primo anno del progetto “DON’T WASTE OUR FUTURE”.

leggi tutto...

La formazione in e-learning per educare alla sicurezza
A Malta la seconda riunione del progetto FORETELL: Flood and Fire Safety Awareness in Virtual World

Come promuovere tra le giovani generazioni una cultura della sicurezza? Come insegnare ai ragazzi quali comportamenti adottare in caso di pericolo? Il progetto “FORETELL - Flood and Fire safety awareness in virtual world” (Sensibilizzazione attraverso il mondo virtuale sui temi di protezione civile, in particolare su incendio e inondazioni) sceglie l’e-learning e il mondo virtuale per rendere gli studenti più consapevoli su come evitare e gestire l’emergenza.

leggi tutto...

Una Tavola rotonda sul ruolo della nuova apicoltura per tutelare il paesaggio e la biodiversità
Panicale, 20 maggio 2016

"Paesaggio e biodiversità: focus sul ruolo della nuova apicoltura". Questo il titolo della tavola rotonda organizzata dal Comune di Panicale, FELCOS Umbria e APAU (Associazione Produttori Apistici Umbri) nell'ambito della manifestazione "MielAmore", la due giorni dedicata al mondo delle api e alla loro importanza per la tutela della biodiversità e del territorio, in programma dal 20 al 22 maggio nel Comune di Panicale.

leggi tutto...

In Primo Piano

“End bag”: scopriamo insieme il peso della valigia di un migrante
Dal 26 al 28 luglio l’evento conclusivo del progetto Oltre il Ponte

Da martedì 26 a giovedì 28 luglio, nel suggestivo scenario naturale del Bosco didattico di Ponte Felcino (Perugia), andrà in scena lo spettacolo “End Bag”, evento conclusivo del progetto artistico "Oltre il ponte - laboratorio teatrale interculturale” che mira a favorire l’incontro e l’integrazione tra le persone di diverse culture presenti sullo stesso territorio, mettendone in evidenza in particolare gli aspetti positivi e le ricchezze culturali.

leggi tutto...

Riunione tra i Direttori dei Fondi italiani e spagnoli per la Cooperazione Internazionale
FELCOS tra i promotori del percorso di creazione dell’Alleanza Europea di Fondi e reti territoriali per la Cooperazione Internazionale

Rafforzare la collaborazione esistente tra i Fondi italiani e spagnoli per la cooperazione internazionale, mettere insieme le proprie competenze e creare sinergie per rafforzare l’impatto, e il ruolo, che gli Enti Locali hanno nella promozione dello sviluppo sostenibile attraverso la creazione di una Alleanza Europea di Fondi e reti territoriali per la Cooperazione Internazionale.

leggi tutto...

“DON’T WASTE OUR FUTURE!”: i partner del Progetto riuniti per pianificare le prossime azioni contro lo spreco alimentare

Il 15 e 16 giugno, i partner del progetto “DON’T WASTE OUR FUTURE!” si riuniranno per la terza riunione del Comitato Direttivo.

leggi tutto...

Eventi

Presentazione del nuovo Sistema Italiano di Cooperazione allo Sviluppo
Roma, 27 luglio 2016, Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Sala delle Conferenze Internazionali

La Cooperazione allo Sviluppo italiana è stata recentemente oggetto di un importante processo di riforma che ha dato vita a una nuova architettura istituzionale mirata e renderne più efficiente il funzionamento e a incrementare la coerenza delle politiche di Cooperazione. Tale sistema si caratterizza per la guida nella definizione delle politiche da parte del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, dalla istituzione di un’Agenzia per la Cooperazione allo Sviluppo con un ruolo di implementazione e, dalla previsione di innovativi meccanismi di partenariato pubblico – privato nel settore dello sviluppo, da realizzare anche grazie al supporto di Cassa Depositi e Prestiti.

leggi tutto...

Notizie dal mondo

Il Global Sustainable Development Report 2016: politiche di sostegno alla scienza per raggiungere gli Sdgs

Presentato all'High-level Political Forum on Sustainable Development di New York a luglio, il Rapporto stilato dall'Onu ha visto il contributo di 245 scienziati ed esperti provenienti da 27 diversi Paesi, di cui 13 in via di sviluppo.

leggi tutto...

Cibo, approvata la legge antisprechi: premiato chi non butta
Il voto definitivo del Senato dopo il via libera della Camera. Rispetto alla norma varata in Francia, che si basa sulla penalizzazione, quella italiana punta sugli incentivi e sulla semplificazione burocratica

ROMA - Chi non butta via il cibo verrà premiato. È questo il principio alla base della lotta allo spreco alimentare che è diventata legge dello Stato. Dopo il primo sì della Camera a marzo scorso, in serata è arrivato il via libera definitivo del Senato con  181 sì, due no e 16 astenuti. "Con il voto di oggi, manteniamo una promessa. L'Italia si è dotata di una legge organica sul recupero delle eccedenze e sulla loro donazione per solidarietà sociale", dice la deputata del Pd Maria Chiara Gadda, prima firmataria della legge.

leggi tutto...

Presentato il nuovo sistema italiano dello sviluppo: un’architettura “tripartita” per un mondo che cambia

Una nuova architettura “tripartita” del sistema della Cooperazione italiana allo sviluppo, con l’obiettivo di renderne più efficiente il funzionamento e incrementare la coerenza delle politiche. Di questo si è discusso nel convegno ospitato alla Farnesina il 27 luglio scorso alla presenza del ministro degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale, Paolo Gentiloni; del viceministro Mario Giro; del direttore dell’Agenzia italiana per la Cooperazione allo sviluppo (Aics), Laura Frigenti; del direttore generale della Cooperazione italiana allo sviluppo della Farnesina, Giampaolo Cantini; del direttore del Business Development di Cassa depositi e prestiti, Bernardo Bini Smaghi. Viviamo in un contesto internazionale in cui c'è uno “straordinario bisogno di rafforzare la tela delle relazioni diplomatiche”, per questo lo sforzo dell'Italia per assegnare più risorse alla cooperazione allo sviluppo ha "un grande valore politico", ha dichiarato il ministro Gentiloni nel suo intervento inaugurale.

leggi tutto...


 
               SEGUICI SU








      PROGETTI IN CORSO