Domenica 25 Febbraio 2018                     

Conosci Felcos
Felcos informa
Partecipa a Felcos
Sostieni Felcos

  

Home

Notizie FELCOS

A Terni si formano i nuovi agenti del cambiamento…climatico!
Iniziano i laboratori del progetto “Terni 4 change. Educare allo sviluppo sostenibile”.

Da oggi fino al 1° marzo grazie al sostegno e al finanziamento del Comune Di Terni intraprenderemo con gli studenti di quattro classi dell’ Istituto "Casagrande-Cesi" un percorso di educazione alla cittadinanza globale, nell’ambito del progetto “Terni 4 change. Educare allo sviluppo sostenibile”.

leggi tutto...

Prosegue il percorso di cooperazione e dialogo sul tema dell’apicoltura
In Egitto la nona edizione del Forum dell’apicoltura del Mediterraneo

L’ape Anna non si ferma e vola in Egitto. Motivo della “trasferta” la nona edizione del Forum dell’Apicoltura del Mediterraneo, in continuità con quanto fatto finora nell’ambito del progetto Mediterranean CooBEEration.

leggi tutto...

Una giornata informativa sulla gestione delle emergenze attraverso l’e-learning
I risultati del progetto FORETELL al secondo Info Day

Come promuovere tra le giovani generazioni una cultura della sicurezza? Come insegnare ai ragazzi quali comportamenti adottare in caso di pericolo?

leggi tutto...

Alla scoperta del paese del miele
Mediterranean CooBEEration in Marocco per promuovere lo sviluppo sostenibile attraverso la valorizzazione dell’apicoltura

440 km da percorrere in 5 giorni, ma anche workshop e momenti di riflessione sul tema dello sviluppo sostenibile.

leggi tutto...

Cooperare per promuovere il turismo sostenibile nel Governatorato di Betlemme
Nell’Anno internazionale del turismo sostenibile dal 21 al 24 settembre una delegazione palestinese in Umbria per partecipare alla prima edizione di Wonder Ways – Cammini in Fiera

Un patrimonio naturale e culturale d’inestimabile valore, che presenta ricchezze di grande rilievo a livello ambientale, estetico e storico, ma sconosciute ai più, come il territorio di Battir, la cui integrità è stata minacciata in un passato recente da diversi fattori, quali l’abbandono delle pratiche agricole tradizionali e la conseguente perdita d’identità culturale, la presenza di discariche a cielo aperto e le misure imposte sul territorio dal sistema di sicurezza israeliano.

leggi tutto...

Un benvenuto dolce come il miele
Il Comune di Gualdo Cattaneo inaugura la targa “Comune amico delle api” all’ingresso della città

Gualdo Cattaneo è un "Comune amico delle api" e ora a ricordarlo a chiunque entri nel territorio comunale è un cartello installato proprio all'ingresso della città.

leggi tutto...

Il racconto della lunga storia di cooperazione di Mediterranean CooBEEration alla sesta edizione della European Week of Bees and Pollination
Al Parlamento Europeo tre giorni di dialogo e confronto su apicoltura e sviluppo sostenibile

Il più importante evento istituzionale europeo sul tema dell’apicoltura. Ospitata da Mariya Gabriel, Europarlamentare a capo del Gruppo di Lavoro su “Apicultura e salute dell’ape” parte del più ampio gruppo “Cambiamento climatico, Biodiversità e sviluppo sostenibile”, la European Week of Bees and Pollination (BeeWeek) dal 2012 riunisce tutte gli attori chiave del settore per uno scambio di proposte e dialogo sul tema e per promuovere azioni di cooperazione per la salvaguardia e tutela delle api.

leggi tutto...

In Primo Piano

Cresce l’impegno umbro per lo sviluppo sostenibile
Il Comune di Assisi aderisce a FELCOS Umbria

Siamo felici di annunciare l’ingresso del Comune di Assisi tra i nostri soci. La Giunta Comunale ha infatti deliberato all’unanimità l’adesione della Città a FELCOS Umbria, riconoscendo nell’Associazione uno strumento idoneo a promuovere lo sviluppo sostenibile, a livello locale e internazionale, e approvandone quindi lo Statuto.

leggi tutto...

Partnership più forti, maggiore ambizione. On line il nuovo Piano Strategico 2018-2021 del Programma delle Nazioni Unite per lo Sviluppo

Tradurre gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 in strategie, politiche, scelte, interventi e azioni per fare passi concreti verso uno sviluppo più equilibrato e, quindi, un maggior benessere per le persone.

leggi tutto...

Formare per educare all'interculturalità
Nelle 12 zone sociali dell’Umbria un percorso formativo per promuovere buone pratiche di inclusione per una cittadinanza globale e attiva

Iniziano oggi, lunedì 13 novembre, gli incontri del percorso formativo “PASSE-PARTOUT. Pratiche d’inclusione per una cittadinanza globale e attiva". Prima tappa Gubbio.

leggi tutto...

Eventi

Sviluppo Sostenibile: ASviS, al via la campagna #2030whatareUdoing? per stimolare il cambiamento che consentirebbe all’Italia di centrare gli Obiettivi dell’Agenda 2030 dell’ONU
Il Portavoce ASviS, Enrico Giovannini: “Negli ultimi tempi è cresciuta la sensibilità della società italiana ai temi dello sviluppo sostenibile. Per stimolare e far circolare idee virtuose e modelli di comportamento in grado di incidere sulla realtà del nostro Paese, con questa campagna chiediamo alle imprese, alle istituzioni, alle organizzazioni e alle persone di raccontarci attraverso post, foto, progetti, grandi e piccole azioni che realizzano una maggiore sostenibilità sociale, economica, ambientale”.

Tu che cosa stai facendo per contribuire a raggiungere i 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile entro il 2030? Con questa domanda, l’Alleanza italiana per lo sviluppo sostenibile (ASviS) lancia oggi sul sito e sui social network la campagna di sensibilizzazione #2030whatareUdoing?, per incoraggiare le organizzazioni, le aziende, le istituzioni e tutti gli utenti della rete a raccontare progetti, iniziative, azioni, ma anche comportamenti e gesti quotidiani che ognuno compie per fare la sua parte nel rispetto dei principi dell’Agenda 2030 dell’Onu, che l’Italia ha sottoscritto nel 2015 insieme ad altri 192 Paesi, e contribuire al raggiungimento dei 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile e dei relativi target: dalla riduzione della povertà e della fame, alla buona salute per tutti, dall’educazione di qualità alla lotta alle disuguaglianze e alle discriminazioni di genere, dalla protezione dell’ambiente alla lotta alla disoccupazione, dal cambiamento climatico all’eliminazione degli sprechi.  

leggi tutto...

Notizie dal mondo

Stop al declino delle api: è ora di dire la nostra!
L’Unione Europea lancia una consultazione pubblica per fermarne il declino

Api, farfalle e, con loro, altri insetti impollinatori sono in rapido declino e la situazione è sempre più drammatica. È quanto emerge dalla revisione di medio termine sui progressi compiuti dalla strategia europea per la biodiversità. Per far fronte a questa situazione, il mese scorso la Commissione europea ha lanciato una consultazione pubblica. Apicoltori, singoli cittadini, imprese, associazioni ambientali, autorità sono chiamati a dire la loro, a segnalare situazioni critiche e a proporre soluzioni per costruire un piano d’azione.

leggi tutto...

World Economic Forum, innovazione e futuro: 9 cose da ricordare di Davos 2018

Intelligenza artificiale, valute digitali, innovazione nel retail e nell’automotive, economia circolare: sono alcuni dei numerosi temi emersi dal vertice che ha riunito i protagonisti della scena economica mondiale. Ecco le visioni suggerite da CEO, economisti, Premi Nobel. Ma anche dal Papa e da Elton John

leggi tutto...

Arrivano le linee guida per i governi locali a supporto del commercio equo
Il toolkit di Fairtrade suggerisce le azioni da compiere per garantire modelli di produzione e consumo sostenibili, dall’inserimento dei prodotti equosolidali negli enti pubblici ai programmi educativi nelle scuole e la creazione di tavoli di lavoro.

“Il commercio equo e solidale è un esempio della partnership attiva e inclusiva di cui abbiamo bisogno per perseguire gli SDGs”, ha affermato Joakim Reiter, vice segretario generale della Conferenza delle Nazioni Unite sul commercio e lo sviluppo (Unctad). Infatti, attraverso i suoi modelli di consumo sostenibili, il commercio equo favorisce il collegamento tra produttori, lavoratori disagiati e catene del valore sostenibili, svolgendo un importante ruolo nella diminuzione delle disuguaglianze e nella lotta alla povertà. Ma per garantire la diffusione e attuazione del modello del commercio equo è necessario il supporto dei governi locali.

leggi tutto...


 
               SEGUICI SU









      PROGETTI IN CORSO